16 luglio 2019
Aggiornato 14:30
Allerta in Centro-America

La tempesta Earl si trasforma in uragano

Earl ha già causato sei morti in Repubblica Dominicana quando era solo una tempesta tropicale. Ora con venti di 120 km/h e violentissime precipitazioni ha messo in stato di allerta tutta la fascia costiera dal Messico sino a Belize, Guatemala e Honduras.