14 ottobre 2019
Aggiornato 00:30
Russia

Panama Papers, trovate 4197 società offshore controllate dai russi

Transazioni finanziarie per oltre 100 milioni di dollari. Lo riporta l'agenzia di stampa russa Rbk

Panama Papers, trovate 4197 società offshore controllate dai russi
Panama Papers, trovate 4197 società offshore controllate dai russi Shutterstock

MOSCA - Il Servizio federale per il monitoraggio finanziario (Rosfinmonitoring) della Federazione Russa, nel controllare i «Panama Papers», ha trovato 4197 società offshore, controllate dai russi. Vitaly Andreev, capo del dipartimento Rosfinmonitoring, sulla lotta contro il riciclaggio di denaro, lo ha detto in una conferenza intitolata «Linee guida prioritarie per la lotta alla corruzione in Russia e nel mondo». Queste società hanno effettuato transazioni finanziarie per oltre 100 milioni di dollari. Molti di loro sono associati a «governatori, deputati e corpo ministeriale». Lo riporta l'agenzia di stampa russa Rbk.

Per un confronto, baste pensare che cittadini statunitensi controllano 3066 società dal dossier «Panama», i cittadini ucraini 470, secondo i dati di Rosfinmonitoring. La giurisdizione più popolare per la registrazione di società offshore tra i cittadini russi, così come dagli Stati Uniti, sono le Isole Vergini britanniche: rappresentano oltre il 50%.