26 maggio 2022
Aggiornato 06:30
Presidenziali francesi 2017

Francia, scontri alla Bastiglia tra polizia e antifascisti

I movimenti antifascisti hanno organizzato una «notte delle barricate» contro i risultati del primo turno. Un organizzatore al microfono ha invitato tutti a manifestare «contro Marine e contre Macron»

Francia, scontri alla Bastiglia tra polizia e antifascisti
Francia, scontri alla Bastiglia tra polizia e antifascisti Foto: ANSA

PARIGI - Diverse centinaia di giovani antifascisti si sono radunati domenica sera in Piazza della Bastiglia a Parigi per manifestare contro i risultati del primo turno delle presidenziali e la presenza al ballottaggio di Marine le Pen ed Emmanuel Macron. Le forze dell'ordine hanno caricato i manifestanti che avevano preso posizione sui gradini dell'Opéra Bastille, gettando pietre e bottiglie contro le forze dell'ordine, che a loro volta hanno fatto ricorso a proiettili di gomma e gas lacrimongeni. Tre persone sono state fermate, riferisce la prefettura.

«Contro Marine e contro Macron!»
I movimenti antifascisti hanno organizzato una «notte delle barricate» contro i risultati del primo turno. Un organizzatore al microfono ha invitato tutti a manifestare «contro Marine e contre Macron». «Qualsiasi sarà il risultato non non lo riconosceremo!», hanno gridato alcuni manifestanti. «Paris, Paris, antifascista!», gridavano altri.