20 settembre 2019
Aggiornato 18:00
L'ex governatore era favorevole a soppressione 'suo' dipartimento

Usa, Trump sceglie Rick Perry come segretario all'Energia

Il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, ha scelto l'ex governatore del Texas, Rick Perry, come prossimo segretario all'Energia. Ecco chi è

NEW YORK - Il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, ha scelto l'ex governatore del Texas, Rick Perry, come prossimo segretario all'Energia. Lo hanno rivelato due fonti vicine al processo di scelta alla Nbc.

L'incontro con Trump
Secondo quanto riporta la tv statunitense, Perry ha incontrato il successore di Barack Obama per circa 90 minuti alla Trump Tower di New York. L'ex governatore aveva corso, senza successo, per la nomination repubbicana per la Casa Bianca quest'anno e nel 2012: in quell'occasione, durante uno dei dibattiti, aveva detto di voler abolire proprio il dipartimento dell'Energia, salvo dimenticare il nome dell'agenzia mentre faceva l'elenco di quelle che avrebbe voluto cancellare.

La svolta di Perry
Durante l'ultima campagna elettorale, una volta abbandonata la corsa, Perry aveva dato il proprio appoggio al senatore Ted Cruz e aveva duramente criticato Trump; aveva poi cambiato idea quando era diventato chiaro che il miliardario di New York avrebbe vinto le primarie repubblicane.