26 maggio 2019
Aggiornato 12:30
Rapporto: senza interventi decisi, l'Isis crescerà

L'intelligence Usa smentisce Obama: «L'Isis non è stato contenuto»

Dopo le rassicurazione del presidente Usa in merito all'avvenuto contenimento dell'Isis in Siria e Iraq, giunge un rapporto dell'intelligence a smentirlo

NEW YORK - L'Isis non è stato «contenuto». Secondo le previsioni di un nuovo rapporto dell'intelligence statunitense, commissionato dalla Casa Bianca, l'Isis si diffonderà nel mondo e crescerà numericamente, a meno che non subisca perdite significative in battaglia, cedendo territori in Siria e Iraq. Il contenuto del rapporto è stato reso noto da alcuni funzionari statunitensi al Daily Beast.

E le rassicurazioni di Obama?
Un rapporto che contrasta con le rassicurazioni del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, sul fatto che l'Isis sia stato «contenuto» in Iraq e Siria, e che ha già spronato Washington a cambiare i piani contro gli estremisti islamici. Si tratta di una tacita ammissione che gli sforzi della coalizione, finora, sono stati cancellati dall'abilità dell'Isis di espandersi e di attirare nuove reclute, anche se i raid aerei hanno consentito alle forze locali di riprendere il controllo di alcune aree dei due Paesi finite in mano agli estremisti.

Un rapporto commissionato prima di Parigi
La Casa Bianca aveva commissionato il rapporto prima degli attacchi di Parigi, secondo le fonti del Daily Beast, e prima che Obama dicesse che l'Isis era stato «contenuto». Dopo aver letto le conclusioni del rapporto, Obama avrebbe chiesto al segretario alla Difesa, Ashton Carter, e ai vertici militari di portare nuove opzioni contro l'Isis.

Compilato da un team di esperti
Il rapporto di circa otto pagine è stato compilato da un team di analisti di Cia, Dia, Nsa e altre agenzie d'intelligence, che hanno consegnato il lavoro al direttore della National intelligence. «Questo rapporto non ci dice niente che non sapessimo già» ha commentato una delle fonti, che ha detto che il report ha descritto la rete che l'Isis si è costruito nel mondo e i gruppi che gli hanno giurato fedeltà.

(Con fonte Askanews)