4 giugno 2020
Aggiornato 04:00
A Parigi

Preparava attentati a chiese. Arrestato

Un uomo che progettava un attentato contro una o due chiese è stato arrestato a Parigi. Lo ha annunciato il ministro dell'Interno, precisando che l'attentato sarebbe stato imminente. L'uomo, pare, era in possesso di un arsenale di diverse armi da guerra.

PARIGI (askanews) - Un uomo che «progettava» un attentato contro «una o due chiese» è stato arrestato a Parigi. Lo ha annunciato il ministro dell'Interno, precisando che l'attentato sarebbe stato «imminente».

Aveva diverse armi da guerra
L'uomo, noto ai servizi segreti, era in possesso di «un arsenale di diverse armi da guerra», ha dichiarato il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve. Il sospetto aveva «velleità di partire per la Siria» per unirsi alle fila dei combattenti jihadisti, ha aggiunto il titolare del ministero dell'Interno. E' anche sospettato di essere implicato nell'omicidio di una donna di 32 anni ritrovata morta in una auto domenica a Villejuif, nei pressi di Parigi, ha aggiunto.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal