15 ottobre 2019
Aggiornato 08:30
Lo hanno rivelato i magistrati svedesi

La moglie dell'erede Tetra-pak aveva informazioni sull'omicidio Palme

L'americana Eva Rausing, moglie dell'erede del'impero Tetra-Pak trovata morta nella abitazione di Londra lo scorso mese, era a conoscenza di informazioni relative al caso tuttora irrisolto dell'omicidio del primo ministro svedese Olof Palme, avvenuto nel 1986

LONDRA - L'americana Eva Rausing, moglie dell'erede del'impero Tetra-Pak trovata morta nella abitazione di Londra lo scorso mese, era a conoscenza di informazioni relative al caso tuttora irrisolto dell'omicidio del primo ministro svedese Olof Palme, avvenuto nel 1986. Lo hanno rivelato i magistrati svedesi, secondo quanto scrive il quotidiano britannico The Guardian.

Scotland Yard ha confermato ieri sera di aver fornito informazioni alle autorità svedesi. Gli investigatori del paese scandinavo vogliono ora interrogare Hans Kristian Rausing, il marito della donna, come possibile testimone sulle informazioni che Eva Rausing avrebbe ottenuto.
Uno scrittore svedese di nome Gunnar Wall, autore di due libri sull'omicidio Palme, ha raccontato che Eva Rausing lo contattò nel giugno del 2011. La donna - ha detto Wall al Guardian - gli riferì di aver appreso che Palme era stato ucciso da un imprenditore che temeva che il primo ministro potesse minacciare la sua impresa. Lo scrittore ha aggiunto che la donna voleva raccontare la sua versione alle autorità svedesi.