14 maggio 2021
Aggiornato 03:00
Strage Burgas

Attentato nel 18mo anniversario della strage di Buenos Aires

18 luglio 1994 bomba al centro ebraico con 85 morti e 300 feriti

ROMA - L'attentato di Burgas in Bulgaria, nella quale sono morte almeno 7 persone con decine di feriti, è avvenuto nel giorno del diciottesimo anniversario della strage terroristica Buenos Aires: il 18 luglio 1994 una bomba collocata nel centro ebraico della capitale argentina uccise 85 persone ferendone altre 300.
Quell'attentato - con l'esplosione che ridusse in macerie un palazzo di sette piani - è finora rimasto impunito. Un giudice inquirente argentino l'anno scorso - riporta la BBC - ha puntato il dito contro i Libanesi di Hezbollah che tuttavia hanno negato la loro responsabilità.