15 novembre 2019
Aggiornato 20:30
Gran Bretagna

J.K. Rowling abbatte casa da 1 mln euro per giardino più grande

Parte della proprietà verrà trasformata in parco pubblico

EDIMBURGO - J.K. Rowling, passata da madre single ad autrice miliardaria nel giro di sette libri, ha bisogno di più spazio per il suo giardino e pur di averlo è disposta a far abbattere la casa contigua alla sua mansione, casa di ben cinque stanze e del valore di un milione di euro.

Come riporta il quotidiano britannico The Independent, per convincere i suoi nuovi vicini J.K. ha proposto che parte dello spazio creato dalle ruspe venga trasformato in un parco pubblico. D'altronde, la creatrice di Harry Potter ha acquistato non solo la mansione - in uno dei quartieri residenziali più lussuosi di Edimburgo - ma anche diverse proprietà adiacenti per costruirvi altri edifici esterni come cucce per i cani, un solarium e una residenza per il personale della sicurezza.