6 aprile 2020
Aggiornato 02:00
Caso McCann

I genitori di Maddie firmano contratto per libro: siamo affranti

Ma hanno bisogno di denaro per continuare le ricerche della bambina

LONDRA - I fondi per finanziare la campagna di ricerca di Maddie - Find Madeleine - si stanno esaurendo e i genitori McCann hanno deciso, «col cuore affranto», di firmare un contratto per un libro sulla storia della figlia e del suo rapimento. Tutti i proventi, precisa il Telegaraph, saranno destinati al Madeleine Fund, costituito tre anni fa, quando la bimba venne rapita in un albergo nell'Algarve, in Portogallo, nel maggio 2007.
I genitori riceveranno un anticipo sostanzioso e l'accordo con la casa editrice prevede diritti d'autore di molto superiori alla media. Il libro, intitolato semplicemente «Madeleine», sarà pubblicato il 28 aprile dell'anno prossimo, in coincidenza con il quarto anniversario della scomparsa della bambina.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal