19 giugno 2021
Aggiornato 04:00
Esteri. Elezioni Germania

Al via tour elettorale Merkel sul Rheingold express

Cancelliera depone corona fiori su tomba predecessore Adenauer

COBLENZA - Alla stazione di Coblenza, nell'ovest della Germania, la «cancelliera» tedesca Angela Merkel è stata accolta da una folla duemila persone. Da qui è partito il viaggio elettorale di Merkel a bordo dello storico «Rheingold-Express», uno dei più antichi e famosi treni di lusso europei usato anche da Konrad Adenauer negli Anni Cinquanta, che durerà un intero giorno.

Questa mattina Merkel ha deposto una corona di fiori sulla tomba del suo importante predecessore a Rhoendorf, città dove il «padre» della democrazia tedesca morì nel 1967, vicino all'ex capitale tedesca Bonn. Esattamente 60 anni dopo che Adenauer fu eletto primo cancelliere della Repubblica federale tedesca (1949). La leader Cdu è poi partita alla volta di Francoforte, Erfurt, Lipsia e Berlino, che raggiungerà in serata. Con lei in carrozza viaggiano il direttivo della Cdu, rappresentanti delle federazioni dei Laender e parenti della famiglia Adenauer.

Per combattere la crisi economica, Merkel ha ribadito che l'opzione migliore è quella di una coalizione nero-gialla, formata da Unione Cdu-Cus e liberali: «Non ci possiamo permettere alcun esperimento», ha affermato la presidente Cdu a Coblenza. Sono necessari «rapporti stabili», ha spiegato, facendo riferimento alle trattative per la formazione di un governo in Turingia e in Saarland, due dei Laender in cui si è votato il 30 agosto. In Sassonia, il terzo Land, è stata annunciato oggi l'accordo per un governo regionale di centro-destra (Cdu-Csu più Fdp).