13 novembre 2019
Aggiornato 18:00
Francia

Il grande ritorno di Jacques Chirac nei sondaggi

L'ex presidente della Repubblica raccoglie il 71%

PARIGI - «Inossidabile» Jacques Chirac. L'ex presidente della Repubblica francese gode delle opinioni favorevoli del 71% dei francesi, secondo l'ultimo sondaggio di Ifop/Paris Match, eguagliando Rama Yade (sottosegretario ai diritti dell'uomo) e Bertrand Delanoe (sindaco socialista di Parigi). Quando era all'Eliseo, la popolarità di Chirac era crollata al 20%.

«Se non si dice nulla, si diventa popolari per forza», dicono con malizia i suoi detrattori, ma certamente «il risultato di Chirac lascia perplessi», commenta Le Figaro. Magra figura invece per l'attuale capo di stato, Nicolas Sarkozy, che con il 47% finisce in 29esima posizione, poco avanti la sua avversaria socialista, Segolene Royal, in 32esima posizione con il 45%.

Dopo il trio di testa, seguono il direttore dell'Fmi Dominique Strauss-Kahn (70%), il primo segretario socialista Martine Aubry (68%) e il ministro degli Esteri, Bernard Kouchner (67%). Ultimi in classifica il leader dell'estrema destra Jean Marie Le Pen (18%) e sua figlia Marine (22%). Il sondaggio è stato realizzato per telefono il 3 e 6 marzo su un campione di 957 persone.