21 settembre 2019
Aggiornato 02:30
Smart city

Con le Smart Palm in spiaggia molto più dell'ombra

Da un mese a questa parte a Dubai stanno facendo la loro comparsa delle «palme intelligenti», installazioni fotovoltaiche a forma d'albero alte 6 metri, che offrono diversi servizi agli amanti della tecnologia e fanno aumentare la sicurezza nei luoghi pubblici. Fanno da hot spot wi-fi, permettono di ricaricare device elettronici, video-sorvegliano a 360 gradi l'area e altro ancora

DUBAI – Da un mese a questa parte sulle spiagge di Dubai stanno facendo la loro comparsa delle «palme intelligenti», le Smart Palm, installazioni fotovoltaiche a forma d'albero alte 6 metri che oltre a fare ombra ai bagnanti offrono diversi servizi agli amanti della tecnologia e fanno aumentare la sicurezza nei luoghi pubblici.

UN CONCENTRATO DI TECNOLOGIA - Le 50 Smart Palm che saranno piazzate in tutta la città di Dubai hanno una superficie di 12,8 metri quadri coperta di pannelli solari che producono energia con un’efficienza del 21 per cento. Questa elettricità pulita viene utilizzata per alimentare un hot spot wi-fi al quale si possono connettere contemporaneamente 50 utenti nel raggio di 53 metri, ricaricare simultaneamente fino a 12 device elettronici come smartphone e tablet 2,5 volte più velocemente che da una presa tradizionale, tenere attivo un sistema di sicurezza 24 ore su 24 (una telecamera a circuito chiuso che registra a 360 gradi e un pulsante di emergenza con cui comunicare con i soccorsi) ma anche accendere uno schermo digitale sul quale vengono trasmesse notizie e un pannello touch screen sul quale accedere a informazioni sulla città. Infine le Smart Palms si illuminano di notte creando un piacevole effetto scenografico.

DUBAI SMART CITY - Il comune di Dubai ha intenzione di installarle su tutte le spiagge pubbliche: Al Mamzar, Jumeirah (nella quale è stato piazzato il primo esemplare) e Umm Suqeim, mentre da aprile sono «spuntate» in alcuni parchi municipali. Per il direttore generale della città, Hussain Lootah, si tratta di un'iniziativa in linea con l'obiettivo di trasformare Dubai in una smart city. «Sotto la guida dei nostri capi di governo, Dubai ha sviluppato una reputazione internazionale per innovazione e tecnologia. Con la palma intelligente, il pubblico potrà accedere gratuitamente ad internet e ad informazioni pubbliche che coprono una vesta gamma di argomenti», ha detto Lootah.