26 maggio 2020
Aggiornato 06:30
La manifestazione alla Fiera di Verona, dal 25 al 28 marzo 2012, insieme a Vinitaly

Olio, a SOL grande successo per il Buyer’s Club Online

L’export dell’olio extravergine di oliva italiano è al primo posto per valore medio per litro e cresce l’interesse dei consumatori di tutto il mondo per il prodotto di qualità. Lo sanno bene i produttori presenti a Sol 2012, con oltre il 50% di loro che ha scelto di sfruttare il Buyer’s Club Online

VERONA - Sulle tavole di tutto il mondo l’eccellenza dell’extravergine è made in Italy. Sebbene la Spagna sia il primo esportatore mondiale di olio di oliva, l’Italia la batte ampiamente per valore medio unitario, con un valore del prodotto superiore del 45%.
Visto il gradimento dei mercati a più alto potere di acquisto verso l’olio extravergine nazionale, i produttori italiani guardano all’export con sempre maggiore interesse. Lo testimonia il boom di espositori che quest’anno a Sol, il più importante Salone internazionale dedicato all’olio d’oliva extravergine, hanno deciso di utilizzare il Buyer’s Club Online per aumentare i propri contatti esteri in chiave business.

BUYER'S CLUB ONLINE - In questa 18^ edizione della rassegna, da domenica 25 a mercoledì 28 marzo insieme a Vinitaly, Agrifood Club ed Enolitech, oltre il 50% dei 213 espositori ha aderito all’iniziativa che grazie al web favorisce l’incontro tra l’offerta e la domanda, nazionale ed estera. Il Buyer’s Club Online, già sperimentato con successo a Vinitaly, diventa quindi uno strumento sempre più valido per potenziare la vocazione commerciale anche di Sol.
In questa direzione va pure la scelta di far incontrare, per la prima volta, i produttori vincitori del 10° Concorso internazionale Sol d’Oro con una selezione di buyer esteri, per una degustazione esclusiva all’International Meeting Point, mercoledì 28 marzo, alle ore 10: un modo ulteriore per far conoscere l’eccellenza favorendo il B2B.
A Sol, per promuovere la cultura del prodotto di qualità, sono in programma degustazioni guidate e short stage, ma anche laboratori di cucina del Ristorante Sol Goloso e i convegni sulle tematiche che più interessano il settore.
Novità 2012 è il focus sulla Grande distribuzione organizzata realizzato con il Gdo Buyers’ Club, in sinergia con l’attenzione dedicata alla grande distribuzione da Vinitaly.
Sol mantiene la tradizionale collocazione nel padiglione C, su 10.000 metri quadrati espositivi netti.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal