31 ottobre 2020
Aggiornato 10:30
Auto & Marketing

Charlie Sheen protagonista di uno spot per la Fiat 500 Abarth

E' stato scelto perché rispecchia le caratteristiche dell'auto, ha spiegato Olivier Francois, responsabile del marketing di Chrysler Group

NEW YORK - Fiat ha scelto l'attore Charlie Sheen, finito spesso sotto i riflettori per una serie di scandali, come protagonista di un nuovo spot per pubblicizzare la Fiat 500 Abarth. «Sheen rispecchia le caratteristiche dell'auto, che è una ragazzaccia», ha spiegato Olivier Francois, responsabile del marketing di Chrysler Group.
Lee Garfinkel, creativo di Euro Rscg Worldwide, ha detto che questo spot è più credibile rispetto a quello realizzato in passato con la cantante Jennifer Lopez, che «non aveva funzionato perché era poco realistico vedere la popstar guidare una Fiat nel Bronx».
Nell'ultimo spot realizzato dalla casa torinese si vede Sheen che, agli arresti domiciliari, tiene una festa in una villa. L'attore guida l'auto nei corridoi e nei saloni dell'abitazione: «Mi piace essere agli arresti domiciliari, cosa guadagno con la buona condotta?», dice alla telecamera scendendo dall'auto vestito di tutto punto e abbracciando una modella.