20 novembre 2019
Aggiornato 17:00
A Veronafiere sabato 3 e domenica 4 marzo

VeronaFiere: Model Expo Italy ed Elettroexpo

Un week-end per appassionati e curiosi per i quali sarà possibile trovare tutto l’universo del modellismo statico e dinamico e dell’elettronica e del radiantismo. Con 290 espositori di cui alcuni provenienti da Germania ed Austria

VERONA - E’ la più grande fiera in Italia e la seconda in Europa dedicata al modellismo in tutte le sue forme, aereo, automobilistico, ferroviario, navale e statico e i numeri lo confermano.
Model Expo Italy (www.modelexpoitaly.it), in programma il 3 e 4 marzo a Veronafiere, si svolge contemporaneamente alla 46^ edizione di Elettroexpo (www.elettroexpo.it), la mostra mercato di elettronica, radiantismo, strumentazione ed informatica che occuperà il padiglione 2.

Con 290 espositori tra cui aziende, associazioni, importatori e grossisti, oltre 47.000 mq di superficie espositiva complessiva, 4 padiglioni (4,5,6 e 7) e 5.000 mq di aree esterne coperte da tensostrutture, Model Expo Italy, alla sua ottava edizione, è cresciuta nel tempo, diventando un punto di riferimento, oltre che per gli appassionati e i curiosi, per gli esperti del settore.

«Il 2012 per Veronafiere è un anno partito in modo positivo- ha dichiarato il Presidente Ettore Riello. Model Expo Italy, fiera di riferimento per il settore a livello europeo porta espositori provenienti da Paesi esteri quali Germania ed Austria. La proposta di Veronafiere si sta muovendo sempre più verso pacchetti di fiere con un target simile, inserendo nel proprio portafoglio nuove manifestazioni, come Classica Motori di cui ci sarà un’anteprima nelle giornate di Model Expo Italy ed Elettroexpo».

Model Expo Italy rappresenta tutti i settori del modellismo: aeromodellismo (pad. 7), automodellismo (pad.7), navimodellismo (pad. 6), ferromodellismo (pad. 4) e modellismo statico (pad. 6). Nel padiglione 5 si tengono gli spettacoli e nell’area esterna B coperta da tensostrutture c’è il settore dei radiocomandati a scoppio.

«Una fiera che cresce ogni anno sia in termini di espositori sia di proposte-ha affermato Paolo D’Apporto, consulente tecnico di Model Expo Italy della Fiera di Verona-.  Il modellismo è un settore che appassiona sempre più persone e che viene trasmesso di generazione in generazione».

Quest’anno per la prima volta, all’interno di Model Expo Italy ed Elettroexpo, si terrà nel padiglione 1 un’anteprima della fiera Classica Motori, dedicata al mondo delle moto e delle auto d’epoca che si terrà a Veronafiere il 21 e 22 ottobre.

«Una sezione interessante di questa manifestazione è il settore ricambi di auto e moto d’epoca che difficilmente riescono a reperirsi nei circuiti di vendita più convenzionali, come i negozi» ha concluso Marcello Trevisan della società Marcello Eventi organizzatrice della rassegna.

GARE ED EVENTI
Ricchissimo il programma delle esibizioni con spettacolari voli acrobatici indoor, regate di barche a vela, esibizioni di barche a motore, dimostrazioni di aquiloni, ma anche gare di auto off-road e pista (per gli automodelli radiocomandati un’area dedicata di 8000 mq).
- Aeromodellismo: la 1^ gara di acrobazia artistica con aeromodelli indoor (4 marzo Pad.7). Per la prima volta in Italia, un contest indoor con giudici ufficiali nominati dall’Aero Club d’Italia e i migliori piloti nazionali.
- Automodellismo slot: 1° trofeo endurance con una sfida di 3 ore a squadre e 1°trofeo rally neve su pista da velocità innevata (Piste Slot Pad.7).
- 1^ed. Simulation Fly Festival (Pad.7): prove in cabine e simulatori per volare virtualmente con aerei di ogni tipo, con le Frecce Tricolori Virtuali e l'ass. Volo Virtuale Verona.

CURIOSITA’
Model Expo Italy presenta le ultime novità del settore come le piattaforme volanti, ultima frontiera del modellismo in fatto di tecnologia elettronica. Addio elicotteri: queste piattaforme sono dotate di sistemi gps per esplorare i cieli senza essere a bordo, grazie ad un sistema di trasmissione immagini.
Il più grande plastico d’Italia in scala 1:500 che riproduce l’attività dello scalo di un aeroporto internazionale è una delle novità presentate quest’anno assieme al diorama di Firenze antica con fedelissime riproduzioni in 3D di Piazza della Signoria del XIV secolo e Piazza Santa Croce. (pad.6)
Per un modellismo «al femminile», in mostra quest’anno anche 500 modellini di Fiat 500 e un modello in scala reale che fanno parte della raccolta della collezionista Claudia Pasqua. (pad 6)
Per i più nostalgici, invece, un intero padiglione, il numero 4, con 2 km di rotaie montate e circa 300 modelli di treni tutti controllati da sistemi digitali.
L’Italia è al primo posto nella produzione di automodelli a scoppio: Model Expo Italy diventa, quindi, lo scenario ideale per la 1^ prova del campionato italiano 2012 Uisp per auto modelli a scoppio Rally Game in scala 1:8 che si terrà nell’area esterna B.
Dalla terra al mare: a Veronafiere si terrà, nell’ambito di questa manifestazione, anche il 2° raduno nazionale dei sommergibili radiocomandati nel padiglione 6 con le riproduzioni di storiche imbarcazioni.

ORARI, BIGLIETTI ED INGRESSI
Model Expo Italy, Elettroexpo e l’anteprima della fiera Classica Motori si terranno sabato 3, dalle ore 9.00 alle 18.30 e domenica 4 marzo, dalle 9.00 alle 18.00. L’ingresso è dalla Porta Cangrande e dalla Porta San Zeno e il costo del biglietto è di ¤ 12,00, ridotto ¤ 10,00 e gratuito per i bambini fino a 12 anni.