24 febbraio 2020
Aggiornato 16:00
Energia | Fotovoltaico

Impianto Fotovoltaico di c.da Piancatella. Firmato il contratto D'Appalto

L'energia elettrica generata in un anno ammonterà a circa 150.000 KWh con una conseguente riduzione di emissione di CO2 pari a 80.000 kg l'anno

RAGUSA - Firmato lo scorso primo dicembre il contratto d’appalto per la realizzazione dell' impianto fotovoltaico denominato «Magazzini Sotto il sole» che verrà istallato nei magazzini, di proprietà della Provincia, di C.da Piancatella, a Ragusa.
E’ stata l’Associazione Temporanea di Imprese con mandato ad Impresa Capogruppo B&B s.r.l. di Bellomo Giuseppe da Agrigento ad aggiudicarsi i lavori, per l’importo totale netto di Euro 258.602,95, con il ribasso di Euro 22,2053% sull’importo di Euro 326.035,00 a base d’asta soggetti a ribasso.

Il progetto, si ricorda, è stato finanziato totalmente, con un importo pari a 384.000,00, euro, nell'ambito del Bando POI 1.3 «Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico 2007-2013» del Ministero allo Sviluppo Economico, finalizzato alla realizzazione di interventi a sostegno della produzione di energia da fonti rinnovabili nell'ottica dell' efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubbliche.

«L'impianto – spiega l’assessore provinciale al Territorio, Ambiente e Protezione Civile Salvo Mallia - unico ammesso in graduatoria su tutto il territorio provinciale, permetterà la produzione di energia elettrica con potenza di picco di 96kwp, circa. L'energia elettrica generata in un anno ammonterà a circa 150.000 KWh con una conseguente riduzione di emissione di CO2 pari a 80.000 kg l'anno».

Il progetto prevede anche l'avvio di attività informative, rivolte agli studenti e alle loro famiglie, finalizzate a veicolare le conoscenze generali in materia di fonti rinnovabili e sviluppare, mediante «incontri – laboratori», capacità tecnico pratiche.
«Con la firma del contratto – conclude Mallia – si aggiunge un altro tassello alla politica energetica avviata già da tempo intesa a perseguire un modello di sviluppo sostenibile e volta alla ricerca degli strumenti più adeguati che permettano di conciliare la crescente domanda di energia con la salvaguardia dell'ambiente».