15 dicembre 2019
Aggiornato 21:00
Le rilevazioni di Quotidiano Energia

Ancora rialzi per la benzina, la verde arriva fino a 1,652 al Sud

Il diesel in servito fino a 1,48 euro a litro

ROMA - Ancora segnali al rialzo sulla rete carburanti. A muovere i prezzi raccomandati è stata oggi Ip intervenendo con +0,7 centesimi sul diesel. E continuano quindi a salire, seppure leggermente, i prezzi praticati sul territorio in particolare della benzina che tocca nuove punte massime (1,652 euro/litro nella macro-area Sud). In lieve rialzo anche le no-logo. È quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it.

A livello paese, il prezzo medio praticato della verde (in modalità servito) risulta tra l'1,591 euro/litro degli impianti Esso all'1,597 euro/litro dei punti vendita Shell (no-logo a 1,508). Per il diesel il prezzo medio praticato nazionale passa dall'1,467 euro/litro dei punti vendita Eni all'1,480 euro/litro degli impianti Shell (no-logo a 1,386 euro/litro).
Il Gpl, infine, si posiziona tra lo 0,737 euro/litro dei punti vendita Eni allo 0,752 degli impianti Tamoil (a 0,726 euro/litro le no-logo).