11 dicembre 2019
Aggiornato 10:30
Olivicoltura

Tredici aziende agro-alimentari pugliesi a Trieste

Per «Olio Capitale – Salone degli Oli extravergini tipici di qualità» dal 18 al 21 marzo

BARI - Tredici aziende pugliesi produttrici di olio extravergine di oliva, olive, sott’oli e patè dal 18 al 21 marzo parteciperanno a Trieste alla manifestazione fieristica «Olio Capitale – Salone degli Oli extravergini tipici di qualità».
La partecipazione è organizzata da Unioncamere Puglia in collaborazione con l’Area Politiche per lo Sviluppo rurale della Regione Puglia, nell’ambito del programma promozionale 2011.
La fiera, a frequenza annuale, è giunta alla 5° edizione ed è organizzata dalla Camera di Commercio di Trieste con l’ausilio – come media partner – di Teatro Naturale.
Pur essendo un Salone specializzato è aperto al pubblico e punta a portare a Trieste la domanda dell’emergente mercato del Centro-Est Europa. Nel corso della rassegna sono realizzati numerosi eventi quali degustazioni guidate, corsi di cucina, convegni e corsi di apprendimento all’assaggio, l’Oil Bar, e le finali del Concorso oleario Olio Capitale, giunto alla sua 5° edizione.

Le aziende pugliesi presenti a Trieste con Unioncamere e Regione Puglia - Agricola del Sole; Sapori di Murgia; Azienda Agricola Mastroserio di Vitomichele Mastroserio; Frantoio Oleario Bari Anna; Azienda Agricola Scalilla s.s.a; Azienda Agricola Ricucci; Soc. Agr. De Palma sas; Qualitalia Puglia srl; San Domenico snc di Filippo Mancino & C.; Frantoio Oleario Argentiero Gioacchino; Sapori di Casa di Salzo Anna; Agrolio srl; Frantoio Oleario Salamida Pietro