21 maggio 2024
Aggiornato 06:00
Stati Uniti

Obama: l'economia migliorerà il prossimo anno

Il Presidente americano sta parlando dopo i dati sull'occupazione di dicembre

NEW YORK - Il presidente Barack Obama commenta con un certo ottimismo i dati sull'occupazione statunitense del mese di dicembre. «Ci stiamo riprendendo: il settore privato ha creato posti di lavoro per 12 mesi consecutivi». E aggiunge: «le previsioni per il prossimo anno sono migliorate».
Obama è intervenuto da una fabbrica a conduzione familiare a Landover, nel Maryland.
Secondo il dipartimento del Lavoro, gli Stati Uniti hanno aggiunto 103.000 posti di lavoro in dicembre, con il settore privato che ne ha creati 113.000. Il tasso di disoccupazione è sceso al 9,4%, il livello più basso da maggio 2009 e il calo maggiore in più di un decennio. Gli analisti attendevano un tasso di disoccupazione al 9,7% e la creazione di 150.000 posti di lavoro.