23 aprile 2024
Aggiornato 01:30
Crisi

Berlusconi: A settembre 56 mld titoli Stato da collocare

"Messi conti in sicurezza, con manovra rassicurati mercati"

Gubbio, 11 set  - A settembre ci sono 56 miliardi di titoli di Stato da collocare. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nel corso di una telefonata in diretta alla Scuola di Gubbio, parlando della crisi economica e dell'impegno dell'esecutivo per "mettere i conti pubblici in sicurezza".

"Ci sono 56 miliardi di titoli di Stato da collocare nel mese di settembre, non ce lo scorderemo mai", ha affermato Berlusconi aggiungendo che "l'Italia deve rimanere protagonista della politica mondiale. Abbiamo lavorato tanto per mantenere i conti pubblici in sicurezza, con la manovra abbiamo rassicurato i mercati e adesso non possiamo mettere" a rischio questo processo.