13 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Industria alimentare

Cadbury, Warren Buffett contrario all'acquisizione Kraft

La sua Berkshire Hathaway, che ha 9,45% di Kraft, ha votato contro

OMAHA - Il finanziere americano Warren Buffet si è schierato contro il piano di acquisizione di Kraft sul gruppo britannico di cioccolate e dolciumi Cadbury. Proprio nel giorno in cui Kraft ha raggiunto un accordo per la cessione di alcune attività a Nestlé - che da un lato gli consente di rendere più allettante la sua offerta e dall'altro fa venir meno l'ipotesi di una controfferta da parte del gigante elvetico - tramite la sua Berkshire Hathaway, che controlla il 9,45 per cento del gruppo americano, ha votato contro il progetto di take over.

Lo ha riferito la stessa finanziaria di Buffet. Complessivamente per Cadbury Kraft propone circa 16,5 miliardi di dollari, con un'offerta mista in contanti e scambio di azioni. L'intesa raggiunta con Nestlé consente al gruppo Usa di incrementare la quota di contanti della proposta. Inoltre la stampa finanziaria ipotizza possibili rilanci dell'offerta entro il termine del 19 febbraio.