6 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
La «crisi» delle professioni

Il 2009 anno nero per professionisti, giro d'affari cala fino al 30%

Parcelle incassate non prima di 6 mesi. Frenano nuove partite Iva, senza però alcuna fuga di massa dalle attività

ROMA - Giro d'affari in caduta, fino al 30%. Parcelle incassate non prima dei sei mesi, con attese superiori ai dodici. Crescita frenata delle nuove partite Iva aperte, senza però alcuna fuga di massa dalle attività. Sono questi, secondo quanto riporta il Sole 24 Ore, i tre volti della crisi che sta colpendo il mondo delle libere professioni.

In questo scenario, i giovani sono l'anello debole della catena. Chi ha ottenuto l'abilitazione apre la partita Iva, spesso perchè non ha alternative reali, ma solo pochi riescono a stare sul mercato.