20 novembre 2019
Aggiornato 20:30
Industria alimentare

Cadbury ribadisce il suo no alla proposta Kraft

Una cifra che nemmeno si avvicina al valore della società britannica

LONDRA - Come ampiamente atteso, Cadbury ha respinto l'offerta di acquisizione formalizzata oggi dall'americana Kraft. Una proposta che valorizza il gruppo britannico 9,8 miliardi di sterline, già respinta come troppo bassa nelle scorse settimane da Cadbury e su cui Kraft non ha operato variazioni. Le cifra «non riesce nemmeno ad avvicinarsi alla lontana al valore effettivo della nostra società», ha detto Cadbury con una nota.

Peraltro, essendo un'offerta mista in contanti a azioni Kraft, oggi la proposta risulta più bassa rispetto a quando era stata avanzata in maniera informale, dato che nel periodo trascorso le azioni Kraft hanno subito flessioni.