25 febbraio 2024
Aggiornato 06:00
Trasporto aereo

ADOC: bene Enac su disservizi bagagli

«L'¤™Enac va trasformato in Authority, con possibilità di comminare sanzioni proporzionali al fatturato delle società responsabili»

ROMA - L'Enac ha sanzionato con 150 mini-multe da duemila euro le società di handling responsabili dei disservizi per i bagagli. L'Adoc apprezza l'operato dell'ente, e chiede che venga dotato di maggiori poteri sanzionatori e d'indagine.

«Apprezziamo vivamente gli sforzi che l'Enac compie a difesa dei diritti dei consumatori - dichiara Carlo Pileri, Presidente dell'Adoc - ma per ottenere una migliore tutela del consumatore l'Enac dovrebbe essere convertito in una vera e propria Authority, dotandolo di maggiori poteri, sia sanzionatori, con la possibilità di comminare sanzioni proporzionali al fatturato delle società coinvolte, che d'indagine e di controllo.

Le criticità e i disservizi nel sistema aeroportuale sono ormai strutturali, ma peggiorano sensibilmente nei periodi di maggiore mobilità, quali feste e vacanze. Smarrimento e danneggiamento dei bagagli, overbooking, ritardi e cancellazioni dei voli, scarsa assistenza a terra per gli utenti, fallimenti di compagnie. Questi sono i problemi che i viaggiatori devono fronteggiare ogni giorno, e a cui occorre porre rimedio.«