19 gennaio 2020
Aggiornato 19:30
Società Finmeccanica/Thales

Telespazio: contratto da 30 milioni di euro in Polonia

Per la fornitura di servizi di telecomunicazioni satellitari attraverso il satellite italiano SICRAL 1B

ROMA - Telespazio – una società Finmeccanica/Thales – ha firmato con il Ministero della Difesa polacco a Varsavia un contratto del valore di circa 30 milioni di euro per la fornitura di servizi di telecomunicazioni satellitari attraverso il satellite italiano SICRAL 1B. In base all’accordo, per una durata di oltre 10 anni, Telespazio fornirà al Ministero della Difesa polacco capacità satellitare in banda UHF.

Telespazio, azienda leader nel campo dei servizi satellitari, ha investito direttamente nel programma SICRAL 1B, lanciato nell'aprile 2009, acquisendo così il diritto di commercializzare parte della capacità di trasmissione del satellite di proprietà del Ministero della Difesa italiano.

Il contratto siglato con il Ministero della Difesa polacco rappresenta per Telespazio un ulteriore passo per consolidare il proprio ruolo di Service Provider nel settore delle telecomunicazioni satellitari militari (MILSATCOM).