15 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Crisi USA

Greenspan: «Economia USA molto vicina alla ripresa»

Geithner: «Tagliare bilancio federale di oltre mille miliardi Usd»

WASHINGTON - L'economia statunitense è «molto vicina» alla ripresa. Lo ha affermato l'ex presidente della Federal Reserve, la banca centrale degli Stati Uniti, Alan Greenspan in un'intervista alla televisione Abc.

La crisi «non à del tutto passata, ma ci siamo vicini», ha detto l'ex presidente della Fed. «Il crollo è orami alle nostre spalle», ha continuato Greenspan «l'economia americana ha toccato il fondo ma la ripresa è iniziata a metà luglio».

In un'altra intervista all'Abc, il segretario al Tesoro Usa, Timothy Geithner ha detto che per risollevare l'economia gli Stati Uniti devono tagliare il bilancio federale annuale, di oltre mille miliardi di dollari. Geithner ha rassicurato il Paese sottolineando che l'amministrazione Obama farà il possibile ma non ha fornito i dettagli dell'azione di governo per ridurre il deficit. Il segretario al Tesoro non ha comunque escluso nuove tasse.