5 giugno 2020
Aggiornato 08:30
Aeronautica

Ual invita Boeing e Airbus a maxi-offerta per 150 velivoli

Il valore dell'operazione stimato superiore a 10 miliardi dollari

NEW YORK - La crisi del settore aeronautico aguzza l'ingegno delle compagnie per risparmiare. United Airlines, secondo quanto rivela il Wall street journal, ha chiesto a Boeing ed Airbus di presentare offerte concorrenti per un maxi ordine fino a 150 velivoli. Per i due costruttori, sottolinea il quotidiano, il valore della commessa sarebbe stimato superiore ai 10 miliardi di dollari. Una cifra tanto più importante in un periodo in cui molti clienti stanno invece cancellando o differendo i loro ordini.

Con questa iniziativa, del tipo 'chi vince prende tutto', riferiscono al Wsj fonti vicine al dossier, United Airlines (compagnia controllata da United) conta di ottenere condizioni migliori di quelle che riuscirebbe a spuntare in condizioni normali.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal