27 maggio 2024
Aggiornato 06:00
Cooperazione internazionale

Intesa tra la Regione Liguria e la Regione di Mosca

Finalizzato a rafforzare la collaborazione e lo scambio in campo economico, culturale, sportivo e turistico

MOSCA - Il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, accompagnato dal suo consigliere diplomatico Federico Di Roberto - già ambasciatore d'Italia a Mosca - e dal presidente di Liguria International, società regionale della Liguria per l'internazionalizzazione delle imprese, Franco Aprile, saranno a Mosca mercoledì 4 febbraio per la firma del protocollo di intenti tra la Regione Liguria della Repubblica Italiana e la Regione di Mosca della Federazione Russa, finalizzato a rafforzare la collaborazione e lo scambio in campo economico, culturale, sportivo e turistico.

Il protocollo tra le due Regioni avrà durata triennale, tacitamente rinnovabile di tre anni in tre anni, e stabilisce procedure e strumenti per un potenziamento reciproco, promosso operativamente da un gruppo di lavoro bilaterale, nei seguenti campi di intervento:

lo sviluppo economico dei rispettivi territori, con particolare riguardo alla creazione di «distretti industriali», utilizzando l'esperienza italiana, e alla promozione delle piccole e medie imprese;
l'introduzione di nuove tecnologie nell'industria e nell'agricoltura;
il potenziamento degli scambi nel settore turistico e della sua promozione, anche attraverso l'organizzazione congiunta di fiere e mostre;
la collaborazione negli ambiti dell'istruzione, della cultura e dello sport.

In occasione della firma tra il presidente Burlando e il governatore Boris Gromov, sono stati organizzati a Mosca, grazie a una proficua collaborazione con ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, una serie di incontri a cui prenderemmo parte il direttore di Genova-Liguria Film Commission, Andrea Rocco, il direttore dell'agenzia regionale per la promozione turistica In Liguria, Angelo Berlangieri, e l'amministratore delegato del Consorzio Odisseus, Gianfranco Sartirana.

L'agenzia In Liguria sta curando la partecipazione della Regione Liguria alla 16esima edizione del MITT, la Fiera Internazionale del Turismo di Mosca che si svolgerà dal 18 al 21 marzo prossimi. La Fiera è una delle principali al mondo nel settore turistico e nel 2008 ha accolto oltre 90 mila visitatori.

Genova-Liguria Film Commission, struttura non-profit creata da Regione Liguria, Comune di Genova e da altre realtà territoriali liguri con l'obiettivo primario di attirare investimenti produttivi in Liguria nel settore della produzione audiovisiva (pubblicitaria, televisiva e cinematografica) e per dare maggiore visibilità al territorio regionale, organizzerà nei prossimi mesi a Mosca un evento promozionale specifico per presentare le possibilità che il territorio ligure offre sia in termini di risorse culturali, sia di professionalità del settore.

Odisseus, consorzio ligure che riunisce alcune tra le principali aziende del territorio nel settore delle tecnologie avanzate (elettronica, automazione, telecomunicazioni, informatica, meccatronica, robotica), ha in previsione per il 2009 un ulteriore rafforzamento delle azioni di penetrazione commerciale avviate in Russia negli anni scorsi, attraverso nuove missioni nel paese e una serie di presentazioni dei propri servizi a operatori e potenziali partner russi.