1 giugno 2020
Aggiornato 09:30
Crisi economica

«Dati ISTAT drammatici. Estendere ammortizzatori sociali a tutti i lavoratori»

Dichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del PRC

I dati diffusi oggi dall'istat sul Pil continuano a segnalare, come molti altri dati di tanti istituti statistici pubblici e privati, la drammaticità dell'attuale crisi economica, che oramai è arrivata a coinvolgere non solo i consumi e l'occupazione ma anche lo stesso andamento degli investimenti delle imprese.

Di fronte a questi dati è necessario e urgente un forte e deciso sostegno e rilancio dell'occupazione e soprattutto a chi rimane senza lavoro, nel nostro Paese, con l'estensione a tutti i lavoratori della cassa integrazione, a prescindere dalla dimensione delle aziende, comprendendo dunque sia quelle grandi che quelle medie, piccole e piccolissime, i cui lavoratori sono privi di qualsivoglia forma di protezione sociale.

La debolezza strutturale di salari e pensioni, arrivati a livelli infimi, e l'espulsione dal ciclo produttivo di migliaia di lavoratori, privi delle necessarie garanzie occupazionali, dovrebbe richiedere misure straordinarie, da parte del governo.

Misure che invece non arrivano. Ecco perchè le lotte sociali e sindacali di questi mesi vanno intensificate e rilanciate. Il governo non può e non potrà ignorarle.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal