19 maggio 2024
Aggiornato 16:00
Fiera del design e dell’arredo “Index ‘08” negli Emirati Arabi Uniti

Frosinone - Index 2008 di Dubai: risultati positivi

La manifestazione svoltasi dal 3 al 7 dicembre scorsi ha visto gli stand delle aziende della provincia tra i più visitati dell’area “Abitare Italia”

Invidiabili risultati per la collettiva della Camera di Commercio di Frosinone presente con Aspin alla fiera del design e dell’arredo «Index ‘08» negli Emirati Arabi Uniti. La manifestazione svoltasi dal 3 al 7 dicembre scorsi ha visto gli stand delle aziende della provincia tra i più visitati dell’area «Abitare Italia».
L’originalità ed il design italiani hanno dominato anche questa 18° edizione della fiera che ha ospitato, nel complesso, oltre 17.00 espositori provenienti da 60 Paesi.

Le aziende ciociare partecipanti (Archa, Etimodesign, Finelli Arredamenti, Linea In, MBM Biliardi e Stefano Abbate ) hanno catturato l’attenzione dei visitatori della fiera grazie alle loro proposte innovative ed agli oggetti di design di splendida fattura e di indiscussa qualità.
Di sicuro valore sono stati anche i contatti avuti con gli operatori internazionali di settore che hanno visitato la manifestazione.

La partecipazione frusinate è stata, inoltre, ampiamente promossa grazie ad una collaborazione instaurata tra Aspin e il Desk della Camera di Commercio di Milano ad Abu Dhabi che ha consentito la realizzazione di incontri di business all’interno della fiera.
Tali risultati sono ancora più rilevanti alla luce delle specifiche caratteristiche del mercato emiratino. Dubai è tutt’oggi la realtà più dinamica e intraprendente della area del Golfo Persico e degli Emirati Arabi Uniti in particolare.

«Dobbiamo guardare con molta attenzione lo sviluppo dell’Area del Golfo in quanto mercato di sbocco per le nostre eccellenze nel campo del design e dell’arredo ma anche per altri settori; i successi ottenuti nella scorsa edizione di Index e in quella di quest’anno ci dimostrano che gli investimenti svolti da Aspin a Dubai hanno sortito l’effetto desiderato e rappresentano un investimento anche per il futuro dell’economia della nostra provincia » ha commentato il Presidente di Aspin Stefano Venditti.