18 giugno 2021
Aggiornato 16:30
Pubblica Amministrazione

Le regole d’oro per un’efficace comunicazione tra cittadino e PA

«Breviario» messo a punto dalla prefettura di Treviso

Un 'breviario' con le regole d’oro in materia di comunicazione al cittadino e una nuova indagine di customer satisfaction.
Sono queste le novità al centro della riunione questa mattina del tavolo tecnico, istituito in prefettura, con il compito di approfondire e migliorare il rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione.

In particolare, il 'breviario' conterrà le regole fondamentali che le Pubbliche Amministrazioni devono seguire per comunicare con il cittadino (per iscritto, oralmente, o con le moderne tecnologie) in maniera efficace, trasparente e soprattutto di immediata comprensione.
Il testo, alla cui stesura provvederà un apposito sottogruppo di lavoro, verrà diffuso tra le pubbliche amministrazioni della provincia come parametro di riferimento per una corretta impostazione della comunicazione con il cittadino.

Esaminata anche la modalità con cui effettuare un'indagine di customer satisfaction dei servizi. Tra le varie possibilità, la compilazione di uno specifico questionario, l’utilizzo di cassetta per reclami e suggerimenti o di cartoncini colorati corrispondenti al differente grado di soddisfazione o insoddisfazione rispetto al servizio erogato.

Hanno preso parte alla riunione rappresentanti di Cancelleria del Tribunale di Treviso, Direzione Territoriale delle Finanze, Agenzia del Territorio, Aci, Inail, Inpdap, Cisl, Confsal.