7 dicembre 2019
Aggiornato 22:30
Anche per l’aperitivo cibi e vini possono essere “tipici” e di qualità

All'enoteca regionale Palatium presentato l'Happy Hour made in Lazio

L'iniziativa, che ha per slogan «Un aperitivo per il Lazio», è stata presentata dall'assessore all'Agricoltura del Lazio, Daniela Valentini

Anche per l’aperitivo cibi e vini possono essere «tipici» e di qualità. All'enoteca regionale Palatium è l'ora dell'happy hour made in Lazio. L'iniziativa, che ha per slogan 'Un aperitivo per il Lazio', e' stata presentata dall'assessore all'Agricoltura del Lazio, Daniela Valentini e dal commissario straordinario dell'Arsial (Agenzia regionale per lo sviluppo e l'innovazione dell'agricoltura del Lazio) Massimo Pallottini. Nell'occasione e' stata presentata anche la carta degli apertivi dell'enoteca. Bruschette di pane di Genzano tostato con olio, pomodorini e ricottina condita, legumi, prosciutto crudo, tortino salato e verdure biologiche.

Un nuovo modo di concepire l'aperitivo, valorizzando le tipicità enogastronomiche regionali ad un costo che oscilla dai 4 ai 6,5 euro per le bevande e 7 per il piatto assaggi. «E' la prima volta – spiega l'assessore regionale all'Agricoltura Daniela Valentini – che un'Enoteca romana propone un'happy hour esclusivamente a base di prodotti tipici regionali, facendo di Palatium un punto di riferimento nello sviluppo dell'enoturismo. Abbiamo creato le condizioni per le aziende coinvolte, 800 da tutto il Lazio, selezionando i prodotti migliori. Un'iniziativa che vogliamo proseguire all'interno di un percorso che ormai vede la nostra agricoltura sempre più protagonista nella Capitale».

«Il nostro obbiettivo - spiega il commissario dell'Arsial , Massimo Pallottini - è quello di far conoscere sempre più i prodotti di qualità della nostra regione al popolo degli aperitivi. Fare rete, esportando la 'carta degli aperitivi' anche ad alberghi e bar, è tra le nostre priorità Stimo che il mercato degli aperitivi di qualita' a Roma si aggiri in totale sui 5 milioni di euro all'anno. In questo mercato il sistema Lazio puo' offrire prodotti di qualita'».

Tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 18,30 alle 20, spazio all'aperitivo firmato regione Lazio, dove la qualità si sposa con il territorio.