28 gennaio 2020
Aggiornato 00:30
Pubblica Amministrazione

Riforma della macchina pubblica

La Cisl Fp promuove quattro giorni di dibattito

Si apre domani, martedì 16 settembre, alle ore 10,00 presso l'Auditorium Via Rieti a Roma, per proseguire fino a venerdì 19 settembre, un programma di incontri sulla riforma della macchina pubblica, organizzato dalla Cisl Funzione Pubblica nazionale in sinergia con la Confederazione, dal titolo «Responsabilità e opportunità nazionali e locali nell'agenda delle riforme del paese, le posizioni della CISL funzione pubblica per un nuovo modello sociale sostenibile».

I lavori saranno introdotti dal Segretario Generale della Cisl FP Rino Tarelli.
Saranno affrontati nel corso delle sessioni di lavoro i seguenti temi:
- Ruolo delle amministrazioni centrali dello Stato e riforma degli enti pubblici ;
- Nuove sfide per la difesa della sicurezza sanitaria dei cittadini ;
- Qualità, costi e responsabilità nell'azione amministrativa di Regioni ed Enti locali.

I lavori si concluderanno con una tavola rotonda dedicata a Federalismo e decentramento amministrativo, cui parteciperà il Segretario Generale Cisl Raffaele Bonanni.
Parteciperanno autorevoli interlocutori istituzionali, tra cui i Ministri Maurizio Sacconi, Roberto Calderoli e Raffaele Fitto, il capogruppo PdL Maurizio Gasparri, il Sindaco di Roma Gianni Alemanno, i Presidenti di Regione Roberto Formigoni, Raffaele Lombardo, Agazio Loiero, Claudio Martini , e numerosi altri esponenti di rilievo del mondo politico ed economico.