14 giugno 2024
Aggiornato 07:30
Il Governo individui il «Prezzo anomalo»

Prezzi, Garante: «Ingiustificati costi attuali di pane e pasta»

Il Codacons: «Pronti a denuncia per aggiotaggio e speculazione a tutte le Procure d’Italia»

Mister Prezzi ha confermato ciò che il Codacons denuncia da diversi mesi: l’aumento dei prezzi di pane e pasta è totalmente ingiustificato e frutto di mera speculazione, poiché non legato ad alcun fattore.
«Se entro pochi giorni il prezzo di pane e pasta non subirà un sostanziale calo, invieremo una denuncia formale a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia, chiedendo di aprire delle indagini sul territorio per aggiotaggio e speculazioni a danno dei consumatori, che pagano per questi prodotti cifre del tutto ingiustificate – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Per frenare in automatico tale fenomeno il Governo deve individuare con urgenza il «prezzo anomalo», ossia deve definire il ricarico massimo tra un passaggio della filiera e l’altro, oltre il quale gli intermediari incorrono in un vero e proprio reato».