15 dicembre 2019
Aggiornato 13:30
Made in Italy

ICE - Unioncamere per un Fashion System alla Moda

E’ di oltre 600 mila euro l’investimento che Ice e Unioncamere hanno messo a disposizione dell’industria italiana della Moda

E’ di oltre 600 mila euro l’investimento che Ice e Unioncamere hanno messo a disposizione dell’industria italiana della Moda per supportare l’export in Russia, USA e Giappone e per far conoscere presso i mercati in fase di sviluppo le eccellenze del settore.
Un accordo firmato fra le due istituzioni prevede un programma articolato di attività con interventi di comunicazione e immagine, quali sfilate e display di capi finiti, finalizzati a promuovere il lusso, l’esclusività, la ricercatezza e l’innovatività dell’offerta moda italiana presso le più importanti manifestazioni fieristiche ufficiali in USA e Russia e presso la grande distribuzione giapponese.

Sono inoltre previste azioni promozionali in mercati in fase di sviluppo con l’organizzazione di missioni italiane con buyer provenienti da Paesi dell’Est, Ucraina e Kazakistan per il settore abbigliamento e con acquirenti del Brasile, Argentina e Ucraina per il settore calzature e pelletteria.
Il Sistema moda italiano nel mondo è un business che, all’estero, nel 2007 vale circa 42 miliardi di euro (l’11.7% dell’export italiano) con una crescita che, nell’ultimo quinquennio, è stata trainata principalmente dalla vivacità della domanda dei paesi Extra Ue (+9.3% tra il 2007 e il 2002), attestandosi su 21 miliardi di euro.
Sono soprattutto gli interventi sull’innovazione di prodotto e sulla rete distributiva e sul marketing, che hanno catalizzato il 50% degli investimenti totali realizzati dalle aziende del settore nel 2006, ad aver consentito al Fashion System nostrano di recuperare smalto sui mercati internazionali, riposizionando verso la fascia più alta del mercato l’offerta Made in Italy.

L’iniziativa ICE-Unioncamere si pone quindi come un utile strumento di supporto per mantenere e consolidare la presenza italiana in alcuni dei principali mercati di destinazione delle nostre esportazioni a beneficio sia della filiera abbigliamento e pellicceria sia della filiera pelletteria, calzature ed accessori.
Magic Marketplace, la celebre fiera a stelle e strisce del settore che si terrà tra il 25 e il 27 agosto a Las Vegas, sarà il primo appuntamento che offrirà, grazie al contributo di ICE-Unioncamere, un’occasione per mettere in pedana il meglio del sistema moda italiano sul mercato statunitense.
Promos, l'Azienda Speciale della Camera di commercio di Milano, è l’ente capofila del progetto che coinvolgerà le Camere di Commercio di Vicenza, Varese, Firenze, Macerata, Monza e Brianza.