9 dicembre 2021
Aggiornato 08:30
Guide utili

File danneggiati o corrotti? Recuperarli non è mai stato così semplice!

In questo articolo parliamo di Repairit, un software studiato e pensato per riparare i file danneggiati e riportarli al loro stato originario senza alcun problema

Wondershare Recoverit
Wondershare Recoverit Ufficio Stampa

Per qualche motivo i tuoi file, video e foto si sono danneggiati e non si aprono? Sei preoccupato perché c’erano importanti documenti di lavoro o bozze per la tesi? Non preoccuparti, oggi hai diversi sistemi per recuperarli con pochi e semplici step.

Inconvenienti del genere sono piuttosto frequenti anche perché sono numerose le cause che possono generare questi problemi. Spegnimento improvviso dell’alimentazione quando il file è ancora in uso, errori durante il processo di salvataggio o attacchi di virus o malware sono tra le principali cause.

In questo articolo parliamo di Repairit, un software studiato e pensato per riparare i file danneggiati e riportarli al loro stato originario senza alcun problema.

Le caratteristiche principali di Repairit

Repairit è un software realizzato da Wondershare che ripara file danneggiati in modo semplice e intuitivo. Semplicità e facilità di utilizzo sono tra le principali caratteristiche di Wondershare, azienda che punta alla creazione di software pensati per tutti, anche per quelle persone che hanno poca familiarità con il mondo digitale.

Una delle funzioni più interessanti di Repairit è il «recupero video e immagine», che ripara questa tipologia di file indipendentemente dal danno. Bastano questi tre semplici step per ripristinare i file immagine e video danneggiati:

  • aggiungi file: per prima cosa devi aggiungere il video o le immagini corrotte con l’opzione di navigazione o la funzione di trascinamento della sezione;
  • ripara file: clicca sul tasto «Ripara» per avviare la riparazione in batch video o di foto corrotte;
  • anteprima e salvataggio: puoi visualizzare in anteprima i video e le foto riparate, per poi salvare tutto dove desideri.

Sbalzi di tensione, guasti, anomalie del sistema, gestione errata dei file o errori di aggiornamento possono rendere inaccessibili i tuoi video. Potrebbero essere i video del tuo viaggio di nozze, del tuo 18esimo compleanno o magari un progetto di lavoro. Grazie a Repairit, dotato di un’interfaccia molto intuitiva e facile da usare anche per i neofiti della tecnologia, è possibile recuperare i video danneggiati con pochi step. L’opzione di riparazione avanzata consente di ripristinare anche i video gravemente danneggiati.

Come i video, anche le foto possono immortalare momenti preziosi della propria vita privata oppure contenere informazioni essenziali per quanto riguarda il tuo lavoro. Se dovessero essere danneggiate per qualsiasi motivo, puoi tranquillamente usare Repairit per ripristinare le foto, anche quelle gravemente danneggiate e che pensi di aver perso irrimediabilmente.

Ecco la nuova funzione «recupero di file danneggiati»

L’ultima versione di Repairit contiene anche la funzione «recupero file danneggiati», compatibile con 4 file: .pdf/.pptx/.xlsx/.docx. Puoi usarla anche per recuperare file Excel danneggiato con operazioni molto semplici.

Non importa che il tuo file sia danneggiato completamente o solo in parte, Repairit garantisce il recupero word/excel/pdf in poco tempo grazie ad un’interfaccia accattivante e facile da usare per tutti.

Di seguito ecco gli step principali per riparare file Excel:

  • installare e avviare Repairit. È possibile ottenere la versione di prova gratuita oppure acquistare la versione premium. Prima di riparare il file danneggiato bisogna chiuderlo se precedentemente era stato aperto;
  • selezionare e caricare il file danneggiato. Dopo aver lanciato l’applicazione devi cliccare sul tasto «Seleziona file» per sfogliare i file presenti. Eventualmente puoi anche selezionare una cartella o una delle diverse unità per individuare il file da riparare. Puoi selezionare anche più file per recuperarli tutti contemporaneamente;
  • scansionare e riparare il file. Una volta selezionato il file devi semplicemente cliccare su «Scansione» per correggere file XLSX. Il processo di riparazione dei file dovrebbe impiegarci pochi minuti. Conclusa la riparazione, puoi visualizzare il file in anteprima nell’interfaccia per verificare se è stato ripristinato correttamente;
  • salvare il file riparato. Tutto è filato liscio? Allora puoi cliccare su «Salvare» e ripristinare definitivamente il file nella posizione che preferisci.

Per chi è utile Repairit?

Repairit è consigliato per tutti coloro che devono recuperare file danneggiati come professionisti, creativi o studenti. Uno strumento che supporta ogni tipo di formato video e consente di visualizzare in anteprima il video completo e non solo un piccolo segmento. Per vlogger, youtuber e videografi professionisti sarebbe un piccolo «dramma» professionale perdere video o file audio, che possono essere recuperati con semplici operazioni in poco tempo. Riparare file corrotti non è mai stato così facile e chiunque lavora con file potenzialmente corruttibili farebbe bene a dotarsi di questo strumento all’avanguardia.

Offerte Black Friday: fino al 35%

Con il Black Friday, Repairit è disponibile in offerta, al prezzo più basso di tutto l'anno. Rispetto alla domanda se conviene o meno acquistare un software del genere, la risposta non può essere che affermativa considerando le sue caratteristiche di intuitività, potenza e velocità di esecuzione. Quindi, per l'acquisto, basta collegarsi al sito e sfruttare l'occasione per comprarlo oggi, al prezzo più basso.