24 maggio 2019
Aggiornato 21:00
Ferrovie: dopo il rapporto “pendolaria” il Codacons si rivolge in Procura

«Situazione distrasosa, allo studio class action in favore dei pendolari»

Dopo il rapporto “Pendolaria” sulla situazione del trasporto ferroviario in Italia, il Codacons affila le armi, allo scopo di tutelare quanti ogni giorno utilizzano i treni, ricevendo un servizio destinato, stando all’indagine, a peggiorare