15 dicembre 2019
Aggiornato 21:30
La crisi venezuelana

Venezuela: dall'esercito ai paramilitari, chi difende Maduro

Sabato potrebbe scattare la resa dei conti con l'opposizione, quando i sostenitori dell'autoproclamato presidente ad interim Juan Guaid˛ cercheranno di fare entrare nel Paese gli aiuti umanitari statunitensi

Crisi in Venezuela

Guaid˛ si muove con Mosca e Pechino (che riducono aiuti a Maduro)

Entrambi i Paesi non intendono perdere miliardi di dollari in investimenti e debiti accumulati da Caracas e stanno valutando come muoversi a mano a mano che Maduro si ritrova sempre pi¨ isolato sulla scena internazionale e a rischio su quella interna