19 febbraio 2020
Aggiornato 05:00
Inchiesta 3

Glifosato a Brusnengo: da dove viene l'acqua potabile

Alessandro Iacopino, direttore del gestore servizi Sii, ci spiega che l'acquedotto del paese è alimentato con riserve idriche di quota e che quindi la presenza del pesticida è difficilmente riconducibile all'attività agricola.

Inchiesta

«Glifosato il veleno nascosto»: a Brusnengo i dati più alti d'Italia

Inchiesta del mensile «Il Test-Salvagente» che ha analizzato le acque di 26 comuni dello Stivale a caccia del pesticida, dannoso per la salute e potenziale cancerogeno. Nel comune biellese sono stati trovati 4,6 mcg/litro di Ampa, un derivato del prodotto chimico utilizzato in agricoltura.