17 ottobre 2019
Aggiornato 03:00
Studio basato su dati della Banca d'Italia

Sofferenze bancarie: 144 miliardi (il 70% del dovuto) in mano a 32.608 soggetti

Lo sostiene il centro studi di Unimpresa, secondo cui «il 70% dei finanziamenti non ripagati da famiglie e imprese si riferisce a crediti superiori a 500mila». Sul totale delle sofferenze, pari a 201,1 miliardi, «141,4 miliardi sono relativi a finanziamenti oltre il mezzo milione di euro erogati ad appena 32.608 soggetti».

Prestiti alle aziende giù di 20 miliardi

Crescono senza sosta le sofferenze nelle banche

Negli ultimi 12 mesi, da luglio 2014 a luglio 2015, sono cresciute del 16% arrivando a superare i 197 miliardi di euro, in aumento di oltre 30 miliardi. Questi i dati principali del rapporto mensile sul credito del Centro studi di Unimpresa.