19 maggio 2019
Aggiornato 14:30
Biella

«Ecco cos'è il lascito solidale»

Sabato un importante convegno, al salone della Biverbanca. Leo Galligani dell'associazione Amici dell'ospedale spiega l'evento

Attualità

Don Gianni Sacchi nuovo vescovo di Casale

Il parroco di Vigliano è stato nominato da Papa Francesco. Le parole di Gabriele Mana: «Privazione per la nostra Diocesi... Per loro è un vero dono»

Omicidio Erika Preti

Pralungo in lacrime per Erika Preti

Anche il vescovo Mana, questa mattina alla cerimonia della giovane uccisa in Sardegna. Il fidanzato Dimitri ancora unico indagato: un pazzo maniaco il responsabile

Biella

Duomo gremito per la tradizione di Santo Stefano

Autorità civili e religiose per la messa dedicata al patrono della città. Discorsi del vescovo Gabriele Mana e del sindaco Marco Cavicchioli. Ospite il vescovo di Aosta

Associazioni di beneficenza

In 700 pronti a partire per Lourdes con l'Oftal di Biella

Siamo andati a trovare Fabrizio Soncina in via dei Seminari. Lunedì 29 agosto i pellegrini lasceranno la città in bus o aereo per raggiungere la cittadina francese dove rimarranno fino a sabato 3 settembre

Il caso

Biella, il vescovo Mana sospende don Andrea Giordano

Nella lettera il numero uno della Diocesi accusa il sacerdote di averlo attaccato. Decisiva, molto probabilmente, la vicenda legata al caso di Piergiorgio Albertini e alla pedofilia. Provvedimento per 6 mesi

Il caso

La Diocesi fa marcia indietro su don Albertini: «Il giudizio resta aperto...»

Don Gianni Sacchi in un'intervista al bisettimanale cattolico il Biellese corregge il tiro dopo il comunicato dei giorni scorsi: «Sulle azioni di cui è stato accusato don Albertini resta però aperto il giudizio all'interno della Chiesa e soprattutto quello davanti a Dio».

Biella

Ospedale, primo compleanno. Ora obiettivo futuro

Un anno fa l'apertura della struttura sanitaria. Ecco le linee guida per i prossimi anni: innovazione, arte, cultura, integrazione. Preghiera collettiva per le vittime di Parigi

Immigrazione a Biella

«Accogliamo le famiglie di profughi nelle nostre case»

L'appello del vescovo Gabriele Mana dopo le parole di papa Francesco: «è un imperativo per i cristiani. Diverse parrocchie del Biellese sono già impegnate da tempo nell'accoglienza»