21 novembre 2019
Aggiornato 06:30
Per la decisione di giurare fedeltà allo Stato islamico

Nigeria, ricompare Shekau, ma Boko Haram si scinde a causa dell'Isis

Abubakar Shekau ha smentito di essere stato ucciso o sostituito alla guida del gruppo islamista nigeriano Boko Haram, ma il movimento è sulla soglia della scissione per la decisione di una sua parte di giurare fedeltà all'Isis

Lo ha annunciato il presidente del Ciad

Nigeria, nuovo leader per Boko Haram. Dialogo in vista?

I jihadisti nigeriani di Boko Haram hanno un nuuovo leader. Lo ha riferito il presidente del Ciad Idriss Deby, sostenendo che Abubakar Shekau sarebbe stato sostituito da Mahamat Daoud