25 giugno 2017
Aggiornato 21:00
> <
RSS

Germania-Algeria 2-1 (dopo t.s)

Curioso vedere tanti top tra gli sconfitti e tanti flop tra i vincitori, ma la partita tra Germania e Algeria è stata anche questo: contraddizioni, emozioni, palpitazioni e tanto spettacolo. Onore agli uomini di Halilhdzic, non sono riusciti a far ingoiare il «biscotto» ormai ammuffito ai tedeschi, ma hanno dimostrato al mondo di essere una gran bella squadra.

Algeria-Russia 1-1

L’Algeria passa agli ottavi e manda a casa l’ultimo ct azzurro, il Capello furioso, capace di prendersela con l’arbitro a fine partita per un laser puntato contro il proprio portiere in occasione del gol subito. Altro che laser, Akinfeev è semplicemente scarso. E pensare che lo voleva il Milan…

> <