21 settembre 2020
Aggiornato 02:30
Politica & Sanità

Campania, arrestato il consigliere regionale Angelo Polverino

Manette ai polsi di alcuni dirigenti dell'Asl di Caserta, di imprenditori e del politico in quota Pdl. I reati contestati sono concorso esterno in associazione per delinquere di stampo mafioso, abuso di ufficio e turbata libertà degli incanti, avvalendosi del metodo mafioso e per agevolare i clan Belforte di Maricianise e dei Casalesi, nonché corruzione