21 settembre 2020
Aggiornato 11:00
Per Marco Lillo del Fatto quotidiano Mafia Capitale è solo l'inizio

«L'unico faro a Roma è Sabella. Il resto è nebbia»

L'ultimo capitolo (per ora) del romanzo criminale è l'iscrizione sul registro degli indagati dell'assessore Improta. L'autore del libro-inchiesta «I re di Roma» al DiariodelWeb.it: «Abbiamo visto solo un anticipo. In arrivo nuovi sviluppi sulla politica locale e nazionale»