18 febbraio 2020
Aggiornato 05:00
Modelli matematici per valutare zone a maggior rischio

Cambiamenti climatici, l'Africa è il continente più vulnerabile

La valutazione si basa su quattro fattori: il grado di esposizione fisica ai rischi climatici; l'entità della popolazione; le possibilità di resistenza o recupero delle comunità e infine la qualità della governance o l'esistenza di violenze legate alla politica