27 maggio 2019
Aggiornato 09:30
Il «grande vecchio» della finanza italiana difende Renzi

Popolari: per Bazoli la riforma è ok

Il presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo ha spiegato che il dl per trasformare le «banche cooperative» con più di 8 miliardi di euro di attivi in Spa, non è un «attacco del governo al modello» perché si applica solo a un numero limitato di istituti». Anzi, è «un intervento di grande portata»

Legalità

Cassa depositi e prestiti e Gdf insieme per gli appalti trasparenti

L'accordo opera nell'ambito degli affidamenti relativi a lavori, servizi e forniture che riguardano il patrimonio immobiliare del gruppo CDP, ed è finalizzato a prevenire il rischio di infiltrazioni della criminalità, a contrastare il fenomeno del lavoro nero e delle irregolarità contributive ed, infine, a monitorare e vigilare sulla corretta destinazione ed utilizzazione di materie prime