20 marzo 2019
Aggiornato 03:30
Strage in Germania

«Il sistema tedesco discrimina i disabili»

La strage di 14 disabili in un incendio in una fabbrica tedesca «è una morte atroce, gravissima e agghiacciante, frutto malato di un sistema che ghettizza i disabili». Lo afferma la responsabile dell'ufficio politiche per la disabilità della Cgil, Nina Daita