20 giugno 2021
Aggiornato 19:00
M5S ancora in fermento

Per Mario Draghi si muove Beppe Grillo

L'uomo del vaffa, convertito alla religione del buon governo con (quasi) qualunque alleato, riprende il suo ruolo di garante dopo un lungo periodo di assenza fisica e di rare incursioni comunicative

L'ora di Draghi

Il centrodestra si «spacca» in tre

In attesa che oggi tocchi a Matteo Salvini, il centrodestra si presenta al cospetto di Mario Draghi non solo in delegazioni separate ma anche con posizioni distantissime